Attraversa sulle strisce con la bici, travolto da una moto: uomo morto davanti al Niguarda

Tragico epilogo per quello che pareva essere un incidente 'minore': sul posto la locale

Repertorio. Foto di Smisci Fabrizio

Stava attraversando sulle strisce pedonali con la sua bici quando è investito da un motociclista a bordo di una Honda Cbr. Lo scontro in viale Ettore Majorana, proprio davanti all'ingresso del pronto soccorso del Niguarda, non sembrava gravissimo ma il ciclista, un italiano di 84 anni, è morto poco dopo in ospedale, dov'era stato ricoverato in codice 'giallo'.

Tragico epilogo, dunque, per quello che pareva essere un incidente 'minore'. La carenata, guidata da un 47enne italiano, si era scontrata con l'anziano alle 8.30 di mercoledì. Non è ancora chiaro se la vittima fosse a bordo della bicicletta o se la stesse spingendo a piedi.

Entrambi, dopo il contatto, erano finiti al suolo ma erano rimasti coscienti. L'anziano, stando a quanto riferito da una testimone, rispondeva a tutte le domande e aveva capito cosa fosse successo, ma è rimasto a terra con un braccio rotto e, verosimilmente anche con una frattura ad una spalla. Aveva anche un evidente trauma cranico, sia frontale che occipitale, e sanguinava. Nel frattempo sono arrivate le ambulanze e l'automedica e l'84enne è stato subito ricoverato nell'adiacente pronto soccorso, mentre il centauro è stato trasportato al Fatebenefratelli. Poche ore dopo, è arrivata la notizia del decesso.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale per fare tutte le verifiche del caso e stabilire con certezza la dinamica del mortale. Il passaggio pedonale in questione è regolato da un semaforo. Testimoni e telecamere potranno chiarire meglio l'accaduto. La vittima, classe '33, avrebbe fatto gli anni a novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In mattinata una donna di 77 anni è stata travolta da un furgoncino sulle strisce pedonali tra via Settembrini e piazza Caiazzo. Le sue condizioni sono molto gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento