rotate-mobile
Incidenti stradali Tortona / Piazzale delle Milizie

Ciclista travolto da pirata della strada: è in fin di vita, il dramma durante una gara tra auto?

L'incidente nella notte tra sabato e domenica. È caccia al pirata della strada

Le due macchine che arrivano a velocità sostenuta, quasi insieme. Poi l'impatto, le scintille e di nuovo il buio. Sono i primi frame, ancora tutti da confermare, della tragedia avvenuta nella notte tra sabato e domenica in viale delle Milizie a Milano, dove un uomo di 33 anni è stato travolto mentre era in bici da un'auto che è poi fuggita. 

L'allarme è scattato pochi minuti dopo le 3, quando alcuni automobilisti di passaggio hanno segnalato al 112 la presenza della vittima a terra, sulla pista ciclabile che in quel tratto di strada è divisa dalla carreggiata per le vetture soltanto da una striscia di vernice. Le condizioni del 33enne sono gravissime: operato alla testa al Policlinico, è in prognosi riservata e in pericolo di vita. 

Sullo schianto stanno lavorando gli agenti della polizia locale, impegnati ora per cercare di dare un volto e un nome al pirata della strada. Non è escluso - ma gli accertamenti sono soltanto all'inizio - che l'incidente possa essere arrivato durante una sorta di gara tra due auto, che sarebbero state già parzialmente identificate. Da capire anche se sull'asfalto siano rimasti pezzi dei veicoli che potrebbero dare un'importante spinta alle indagini. Un'altra grande mano ai ghisa potrebbero darle le telecamere di video sorveglianza comunali e quelle dei negozi che si trovano prima e dopo il cavalcavia teatro del dramma. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista travolto da pirata della strada: è in fin di vita, il dramma durante una gara tra auto?

MilanoToday è in caricamento