Incidente a Milano, uomo in bici investito da un'auto pirata: sbalzato sull'asfalto, è grave

L'incidente all'alba in via Breda. L'automobilista è fuggito. Il ciclista è grave a Niguarda

Foto repertorio

Qualcuno lo ha travolto mentre viaggiava a bordo della sua bici. Poi, senza preoccuparsi minimamente delle sue condizioni, lo ha lasciato sull'asfalto ed è scappato. 

Un ciclista - si tratta di un ragazzo di origini straniere - è stato investito sabato mattina all'alba da un pirata della strada. Teatro del dramma, avvenuto poco prima delle cinque, è stata la rotonda all'incrocio tra via Ernesto Breda e via De Marchi. 

Il giovane, stando alle prime informazioni fornite da soccorritori e polizia locale, è stato sbalzato a diversi metri di distanza dal punto dello schianto e nella caduta ha battuto violentemente la testa sull'asfalto. Soccorso dagli equipaggi di un'auto medica e un'ambulanza del 118, il ragazzo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Niguarda in condizioni che gli stessi ghisa definiscono gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio i vigili hanno effettuato tutti i rilievi del caso, alla ricerca - soprattutto - di tracce utili per identificare e trovare l'automobilista fuggito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento