Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali Via Virgilio Ferrari

Milano, incidente in via Ferrari: ciclista travolto da un'auto pirata e lasciato in coma sull'asfalto

La vittima pedalava sulla sua bicicletta in via Virgilio Ferrari: ora lotta tra la vita e la morte

Repertorio

E' stato intubato sul posto da uno dei rianimatori intervenuti sull'automedica. E' in coma e in gravissime condizioni un uomo di 64 anni travolto da un'auto 'pirata' mentre pedalava sulla sua bicicletta in via Virgilio Ferrari, zona Vigentino, a Milano. A chiamare il 112 sono stati i passanti perché il conducente della vettura che lo ha investito, dopo l'incidente, è fuggito senza fermarsi a prestare soccorso.

Aggiornamenti: trovata auto pirata abbandonata

L'ennesimo schianto 'pirata' è avvenuto attorno alle 11.20 di lunedì. Sul luogo, dove alcuni cittadini hanno rinvenuto il ferito incosciente, sono intervenuti i medici del 118 con due mezzi: ambulanza e automedica. L'uomo, di origine straniera, è stato stabilizzato sul posto e trasportato all'ospedale Policlinico d'urgenza. Stando a quanto confermato dalla centrale operativa dell'Areu, ha riportato un grave trauma cranico e facciale ed è in pericolo di vita.

Aggiormanti: morto il ciclista, fermato il pirata della strada

I rilievi della polizia locale hanno rallentato il traffico nella zona. Ma la cosa più importante, spiegano da piazzale Beccaria, è che è stato subito allertata l'unità d'indagini speciali per raccogliere tutte le informazioni utili per individuare il conducente che ha investito il ciclista. Saranno utili per le indagini le dichiarazioni dei testimoni e gli occhi elettronici presenti nel quartiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, incidente in via Ferrari: ciclista travolto da un'auto pirata e lasciato in coma sull'asfalto

MilanoToday è in caricamento