Domenica, 13 Giugno 2021
Incidenti stradali

Ancora sangue sulle strade lombarde: muore centauro nel Lodigiano

L'uomo, in sella alla sua Hornet, si è scontrato nel primo pomeriggio contro una Ford Focus. Nonostante i soccorsi, per lui nulla da fare. Lascia un figlio piccolo

E' il secondo centauro che perde la vita in pochi giorni in Lombardia

Incidente mortale nel Lodigiano, tra Codogno e Castiglione, sulla strada provinciale 591. Un motociclista, Paolo Stella di 39 anni, si è scontrato contro un'auto, perdendo la vita. Lo schianto è avvenuto nel primo pomeriggio di martedì 9 agosto. E' il terzo motociclista morto nelle strade lombarde in pochi giorni.

La vittima lascia moglie Elena e un figlio piccolo. Ancora al vaglio delle forze dell'ordine la dinamica dello schianto. A quanto è stato riportato, l'uomo stava tornando a casa in direzione Castiglione con la propria Honda Hornet insieme a un altro centauro, a bordo di una Ducati Monster. Dopo una semicurva, l'impatto tremendo contro una Ford Focus che proveniva dalla direzione opposta. Il colpo è stato violentissimo: Stella è spirato subito, sbalzato a diversi metri dalla motocicletta.

Non è chiaro che cosa possa aver provocato il sinistro, se una manovra azzardata del centauro o l'invasione di corsia da parte dell'automobilista.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora sangue sulle strade lombarde: muore centauro nel Lodigiano

MilanoToday è in caricamento