Martedì, 15 Giugno 2021
Incidenti stradali Figino / Strada Provinciale ex Strada Statale 11, 14

Incidente a Cusago, schianto tra una moto e un’auto: morto ragazzo di trentacinque anni

L'incidente mercoledì pomeriggio sulla provinciale 14. Il ragazzo è morto in ospedale

La vittima - Foto da Facebook

Lui era in sella alla sua Honda: viaggiava spedito verso Milano. Lei, a bordo della sua Giulietta, andava verso Abbiategrasso, nella direzione opposta. Poi, il tentativo di frenata, lo schianto, il volo sull’asfalto. E la disperata corsa verso l’ospedale, purtroppo inutile. 

Pomeriggio di sangue, quello di mercoledì, sulla strada provinciale 14 a Cusago, teatro di un incidente tra una moto e un’auto costato la vita a Mariano Medda, un ragazzo di trentacinque anni di Magenta.

La macchina - guidata da una ragazza trentacinquenne di Milano - e la motocicletta - con a bordo Mariano - si sono schiantate frontalmente, poco dopo le sei di pomeriggio, all’incrocio con la provinciale 162. Non è noto - sono ancora in corso le indagini dei carabinieri - se a causare lo scontro sia stata una mancata precedenza o la velocità troppo elevata di uno dei mezzi. 

Sul posto, per prestare soccorso ai due, sono intervenuti un elicottero da Milano e due ambulanze. I sanitari del 118 hanno stabilizzato il trentacinquenne sul posto e lo hanno poi trasporto al San Carlo di Milano, dove poco dopo si è spento. La ragazza alla guida della Giulietta, invece, è stata medicata e poi trasferita all’Humanitas di Rozzano in codice rosso: le sue condizioni sono gravi ed è ricoverata in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita. 

Soltanto martedì, il giorno prima, Cusago era stata teatro di un altro incidente mortale. Un uomo di cinquantasei anni, a bordo di una Ford Fiesta, si era schiantato contro un furgoncino in viale Europa ed era morto praticamente sul colpo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Cusago, schianto tra una moto e un’auto: morto ragazzo di trentacinque anni

MilanoToday è in caricamento