rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Incidenti stradali Segrate

Donna travolta da un furgone dell'Amsa sulle strisce: grave

L'incidente in via Roma a Segrate (Milano). Sul posto 118 e polizia locale

Una donna ferita gravemente dopo essere stata investita da un furgone dell'Amsa mentre attraversava sulle strisce pedonali. L'incidente nella mattinata di martedì 26 luglio, verso le 9.30, davanti alla farmacia di via Roma-via Cellini a Segrate (Milano).

Sul posto ambulanza e automedica del 118 e polizia locale. A causa di traumi al cranio, al volto e a una gamba, che aveva anche una frattura, la signora, una 63enne segratese, è stata trasportata in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano.

Al momento dell'arrivo dei soccorsi, riferisce la locale, la donna aveva perso conoscenza, ma una volta in ospedale è rinvenuta e le sue condizioni si sono rivelate un po' meno gravi del previsto. In corso gli accertamenti per capire meglio la dinamica del sinistro, in base a una prima ricostruzione sembra che la signora stesse attraversando sulle strisce in direzione di alcuni negozi, quando, per cause ancora da accerare, è stata investita dal camioncino dell'Amsa.

"Amsa esprime, prioritariamente, la propria vicinanza alla cittadina coinvolta e alla sua famiglia - si legge in una nota dell'Azienda a proposito dell'incidente -. L’autista, alla guida di un motocarro dedicato allo svuotamento dei cestini, si è immediatamente fermato attendendo l’arrivo dei soccorsi. Amsa resta a disposizione delle Autorità competenti per contribuire a chiarire ogni aspetto dell’accaduto e, contestualmente, ha aperto un'indagine interna per valutare gli eventuali, opportuni provvedimenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna travolta da un furgone dell'Amsa sulle strisce: grave

MilanoToday è in caricamento