rotate-mobile
Domenica, 3 Marzo 2024
lo scontro / Rozzano

Incidente a Rozzano, Vittoria Capobianco travolta e uccisa da un'auto

È successo poco prima delle 13 in via Alessandro Manzoni. Medici e soccorritori hanno cercato di salvarle la vita ma è stato tutto inutile

Prima l’incidente, poi la corsa al pronto soccorso a sirene spiegate. Ma è stato tutto inutile. Vittoria Capobianco, 75 anni, è morta dopo essere stata travolta da un’automobile mentre attraversava via Alessandro Manzoni a Rozzano (hinterland sud di Milano) nel primo pomeriggio di lunedì 22 gennaio.

Tutto è avvenuto poco prima delle 13, come riportato dall’azienda regionale di emergenza urgenza. L’esatta dinamica del sinistro è al vaglio della polizia locale, sul posto per i rilievi, ma secondo una prima ricostruzione sembra che la 75enne sia stata travolta dall’auto mentre attraversava la strada. L’impatto è stato devastante, tanto che la donna è rimasta incastrata sotto al veicolo.

Le sue condizioni sono subito apparse gravi. La centrale operativa ha inviato un’ambulanza e un’automedica in codice rosso. La donna, estratta dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, è stata accompagnata in codice rosso al pronto soccorso dell’Humanitas. I medici hanno fatto di tutto per salvarle la vita, ma è morta poche ore dopo il drammatico incidente.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Rozzano, Vittoria Capobianco travolta e uccisa da un'auto

MilanoToday è in caricamento