Incidenti stradali

Incidente a Cesano Maderno, attraversa la strada con il rosso: donna travolta e uccisa

La vittima, 75 anni, aveva attraversato con il rosso. Uomo denunciato per omicidio stradale

Una Fiat Panda che le piomba addosso mentre attraversa la strada. La corsa in ospedale, con traumi e ferite gravi. Poi le condizioni che peggiorano e il dramma. 

È morta nel pomeriggio di lunedì, Nadire Basha, la 75enne albanese che intorno alle 10.40 dell'11 febbraio era stata travolta da un'auto, una Fiat Panda, guidata da un pensionato di 79 anni in via Battisti a Cesano Maderno.

Lo schianto era avvenuto all'incrocio: il conducente era passato con il semaforo verde ma dopo pochi secondi si era trovato davanti la donna e non era riuscito a evitarla. La vittima era stata soccorsa dal 118 e trasportata al San Gerardo di Monza. 

Alle 16.40, nonostante gli sforzi, i medici hanno dovuto certificare il decesso, dovuto ai traumi a testa, bacino e costole. I carabinieri hanno ascoltato a lungo l'investitore, che ha ammesso di non aver visto la donna mentre attraversava. 

I militari hanno anche visionato le immagini della telecamera piazzata sull'incrocio. L'uomo è stato denunciato, per ora, per omicidio stradale. Ma sono in corso altri accertamenti che potrebbero aggravare la sua situazione: non è chiaro infatti se fosse al telefono mentre è avvenuto l'incidente.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Cesano Maderno, attraversa la strada con il rosso: donna travolta e uccisa

MilanoToday è in caricamento