Sulle strisce / Vanzago

Donna travolta mentre gira col cane al guinzaglio: morta. L'incidente

Per la vittima, una 72enne, non c'è stato nulla da fare: lo scontro a Vanzago (Milano)

Stava passeggiando con il suo cane al guinzaglio quando, nei pressi di un passaggio pedonale, è stata travolta e uccisa da un'auto. È morta così nella mattinata di lunedì una donna di 72 anni, a Vanzago (Milano). L'incidente si è verificato attorno alle 9, in via Milano, tra Vanzago e Pregnana Milanese. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 con ambulanza, automedica ed elisoccorso da Bergamo ma per la donna non c'era più nulla da fare.

Oltre al personale sanitario, sono arrivati gli agenti della polizia locale, che hanno chiuso la strada per fare i rilievi. Secondo le primissime informazioni, la 72enne è stata investita da una 51enne di Pregnana che guidava una Fiat Panda. Stava attraversando nei pressi delle strisce pedonali davanti via Cascina Maggioni, una strada piena di campi di mais. Il cagnolino della vittima sarebbe rimasto illeso.

Due morti sulle strade nel weekend

Domenica mattina c'è stato un altro incidente mortale. A perdere la vita è stato un ciclista di Sesto San Giovanni (Milano). L'uomo, Davide Zani, aveva 49 anni ed è stato investito da un'auto probabilmente per colpa di una grossa buca sull'asfalto. 

Sempre domenica è arrivata la notizia della morte di un giovane 29enne di Busto Garolfo (Milano). Era rimasto coinvolto in un grave incidente sabato sera a Parabiago (Milano), in viale Lombardia, all’altezza della rotatoria che incrocia via Po. Altri due giovani, oltre al 29enne, sono rimasti in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna travolta mentre gira col cane al guinzaglio: morta. L'incidente
MilanoToday è in caricamento