Martedì, 22 Giugno 2021
Incidenti stradali

Lodi, si schianta contro un tir: spezzata la vita di una 25enne

Il tragico incidente all'alba di domenica: per la ragazza, estratta immediatamente dalle lamiere, non c'è stato nulla da fare. Lavorava al Fatebenefratelli di Milano

Nonostante i rapidi soccorsi, per la ragazza non c'è stato nulla da fare

Non ce l'ha fatta Elena Sansoni, 25enne di Lodi, dopo il terribile incidente frontale di domenica 11 settembre nella cittadina lombarda, quando la sua auto si è scontrata frontalmente contro un tir. 

La giovane stava andando al lavoro al Fatebenefratelli di Milano (erano circa le 7.30) e stava percorrendo la 235. Elena, infatti, lavorava per la lavanderia Cipelli di Boghetto, convenzionata con l'istituto meneghino. All'altezza del Mercatone Uno, per cause ancora da accertare, lo schianto contro un camion che proveniva dalla direzione opposta; a bordo del mezzo c'erano due uomini, che sono stati medicati per contusioni all'ospedale Vecchio di Lodi. E' probabile che per la 25enne sia sopraggiunto un colpo di sonno. Ma sulla dinamica indagheranno le forze dell'ordine.

Per Elena, nonostante la tempestività dei soccorritori del 118, non c'è stato nulla da fare. E' morta sul colpo. La salma è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria lodigiana per gli accertamenti di rito. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lodi, si schianta contro un tir: spezzata la vita di una 25enne

MilanoToday è in caricamento