Incidenti stradali Porta Vittoria / Corso Ventidue Marzo

Incidente in corso 22 marzo, rider di Glovo travolto mentre effettua una consegna: ferito

Il ragazzo, venti anni, è finito al Niguarda. Colleghi all'attacco: "Gli infortuni continuano"

Incidente giovedì sera in corso 22 marzo a Milano. Verso le 22, all'incrocio con piazza Emilia, un ragazzo di venti anni che viaggiava a bordo di una bicicletta è stato investito da una macchina. 

Il ragazzo, che è un rider di Glovo, è stato soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118 ed è stato trasportato al Niguarda in codice giallo. Il 20enne, stando a quanto appreso, lamentava un dolore all'addome e ha riportato una sospetta frattura di tibia e perone. 

"Un altro incidente per le vie di Milano - la denuncia di Deliverance Milano, un collettivo di giovani fattorini che lottano per i propri diritti -. Stavolta un lavoratore di Glovo. La falcidia degli infortuni sul lavoro non riconosciuti continua. E l'azienda straccia i referti medici con la scusa dell'autonomia dei contratti".

"Ricordiamo - il j'accuse dei ragazzi - che Glovo ha un'assicurazione privata che non serve a nulla il più delle volte perché bisogna essere ricoverati per quattro giorni in ospedale affinché si attivi un rimborso. Assicurati quindi i fattorini, ma non assicuratissimi. I rider - concludono - restano sostanzialmente scoperti praticamente quasi la totalità delle volte. Il tutto nel nome del rischio d'impresa scaricato su chi consegna". 

L'incidente - Foto Deliverance Milano

fattorino glovoo investito bici incidente-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in corso 22 marzo, rider di Glovo travolto mentre effettua una consegna: ferito

MilanoToday è in caricamento