rotate-mobile
Incidenti stradali Gorgonzola / Strada Statale 11 Padana Superiore

Incidente stradale a Gorgonzola: giovane uccisa da un pirata

Una ragazza di 16 anni è stata investita e uccisa da un'auto pirata la notte tra martedì e mercoledì a Gorgonzola nel milanese

Una ragazza di 16 anni, Beatrice Papetti, è stata investita e uccisa da un'auto pirata la notte tra martedì e mercoledì a Gorgonzola nel milanese.

La ragazza stava attraversando la strada Padana Superiore, in bicicletta, insieme a un cugino diciottenne rimasto illeso e sotto choc, quando è stata travolta da un'auto giunta a forte velocità che non si è fermata.

L'incidente è avvenuto a mezzanotte. Sul posto sono arrivati diversi mezzi del 118; sull'ambulanza c'era anche il padre, soccorritore. La giovane è stata trasporata d'urgenza all'ospedale di Melzo ma non ce l'ha fatta.

L'investimento è avvenuto mentre i 2 ragazzi stavano facendo ritorno a casa. A chiamare i soccorsi è stato il cugino della ragazza uccisa, il quale ha fornito ai carabinieri i dettagli di quanto accaduto. La famiglia e il paese sono sotto choc.

Secondo quanto si è appreso, l'auto che ha travolto la ragazza, probabilmente una monovolume, si dirigeva ad alta velocità in direzione Gessate e, dopo l'impatto, non si è fermata ma la persona alla guida ha accelerato per darsi alla fuga.

A condurre le ricerche sono i carabinieri di Cassano D'Adda,  Si cercano fotogrammi utili per individuare il veicolo.

Beatrice Papetti (da Fb)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Gorgonzola: giovane uccisa da un pirata

MilanoToday è in caricamento