rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Incidenti stradali Fulvio Testi / Via Salvatore Pianell

Donna travolta da un monopattino elettrico sulle strisce: è in coma

Il grave incidente è avvenuto alle 19.30 all'incrocio tra via Pianell e viale Suzzani

Una donna di 51 anni è in coma dopo essere stata travolta da un uomo alla guida di un monopattino elettrico lungo le strisce pedonali. Il gravissimo incidente - per dinamica e conseguenze - è avvenuto attorno alle 19.30 all'incrocio tra via Salvatore Pianell e viale Giovanni Suzzani, nel cuore del quartiere Prato Centenaro di Milano.

A dare la notizia è il comando della polizia locale che sul luogo dell'incidente è intervenuto con diverse pattuglie per fare i rilievi. Stando alla primissima ricostruzione raccolta da MilanoToday, la signora, una cittadina filippina residente in città, stava attraversando sulle strisce quando è stata presa in pieno dal monopattino guidato da un 47enne dello Sri Lanka. L'uomo, sottolineano da piazzale Beccaria, si è fermato ed ha soccorso la donna.

Le condizioni della 51enne sono subito apparse molto gravi a causa di un trauma cranico nella regione occipitale, come riportato dalla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza urgenza. Tanto il personale del 118, arrivato con ambulanza e automedica in codice rosso, ha dovuto intubare la paziente in strada prima di trasportarla d'urgenza all'ospedale San Raffaele. Le sue condizioni al momento sono molto delicate.

A Marzo una donna era morta dopo due mesi d'agonia in seguito a un incidente analogo. Rosanna Rossi, 88 anni, era stata travolta da un ragazzino su un monopattino elettrico in viale Zara, il 29 gennaio. Si è spenta l'11 marzo per un'infezione dovuta alle fratture provocate da quell'incidente che in principio sembrava banale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna travolta da un monopattino elettrico sulle strisce: è in coma

MilanoToday è in caricamento