Venerdì, 18 Giugno 2021
Incidenti stradali Fulvio Testi / Via Salvatore Pianell

Donna travolta da un monopattino elettrico sulle strisce: è in coma

Il grave incidente è avvenuto alle 19.30 all'incrocio tra via Pianell e viale Suzzani

Foto di repertorio

Una donna di 51 anni è in coma dopo essere stata travolta da un uomo alla guida di un monopattino elettrico lungo le strisce pedonali. Il gravissimo incidente - per dinamica e conseguenze - è avvenuto attorno alle 19.30 all'incrocio tra via Salvatore Pianell e viale Giovanni Suzzani, nel cuore del quartiere Prato Centenaro di Milano.

A dare la notizia è il comando della polizia locale che sul luogo dell'incidente è intervenuto con diverse pattuglie per fare i rilievi. Stando alla primissima ricostruzione raccolta da MilanoToday, la signora, una cittadina filippina residente in città, stava attraversando sulle strisce quando è stata presa in pieno dal monopattino guidato da un 47enne dello Sri Lanka. L'uomo, sottolineano da piazzale Beccaria, si è fermato ed ha soccorso la donna.

Le condizioni della 51enne sono subito apparse molto gravi a causa di un trauma cranico nella regione occipitale, come riportato dalla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza urgenza. Tanto il personale del 118, arrivato con ambulanza e automedica in codice rosso, ha dovuto intubare la paziente in strada prima di trasportarla d'urgenza all'ospedale San Raffaele. Le sue condizioni al momento sono molto delicate.

A Marzo una donna era morta dopo due mesi d'agonia in seguito a un incidente analogo. Rosanna Rossi, 88 anni, era stata travolta da un ragazzino su un monopattino elettrico in viale Zara, il 29 gennaio. Si è spenta l'11 marzo per un'infezione dovuta alle fratture provocate da quell'incidente che in principio sembrava banale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna travolta da un monopattino elettrico sulle strisce: è in coma

MilanoToday è in caricamento