rotate-mobile
Incidenti stradali

Ubriaca guida l'auto contromano in autostrada e provoca il panico

Patente ritirata e auto sequestrata: la donna è stata fermata dalla polizia stradale sulla bretella autostradale Ivrea-Santhià

Poteva finire malissimo ma per fortuna il peggio è stato evitato: una donna è stata fermata dalla polizia stradale di Torino mentre guidava contromano in autostrada.

La donna, un'italiana sulla cinquantina residente a Milano, si è messa a guidare da ubriaca e ha imboccato la bretella autostradale Ivrea-Santhià contromano. La sua presenza è stata segnalata nella serata di mercoledì 2 febbraio, al comando della stradale. Si trattava di una Citroën che viaggiava in direzione di Santhià ma nella carreggiata destinata alle vetture dirette a Ivrea.

La pattuglia è riuscita a bloccarla in tempo prima che potesse provocare incidenti e ha sottoposto all'alcoltest la conducente, come racconta TorinoToday. Il risultato è stato positivo e quindi è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza e multata per il tratto contromano. Le è stata immediatamente ritirata la patente e il suo veicolo è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca guida l'auto contromano in autostrada e provoca il panico

MilanoToday è in caricamento