Paura per incidente tra due auto nel Milanese: tre feriti

Sul posto vigili del fuoco e 118 con due ambulanze e un elisoccorso

Elisoccorso (repertorio)

Un'auto ne ha tamponata un'altra ferma causando il ferimento di tre persone. È quanto accaduto sulla strada statale ss415, a Peschiera Borromeo, periferia est di Milano, verso le 11:30 dell'8 dicembre. Sul posto è subito accorso il 118 con un elisoccorso e due ambulanze. A lavoro anche i vigili del fuoco.

A rimanere feriti nell'impatto un 36enne italiano, il conducente del veicolo che ha tamponato la seconda vettura, e un 57enne e un 22enne stranieri, rispettivamente il conducente e il passeggero dell'auto urtata. Una prima ambulanza ha trasportato l'italiano all'ospedale di San Donato in codice giallo. Mentre la seconda ambulanza ha portato gli altri due feriti all'ospedale di Melegnano in verde. 

Come riferito dal personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza, tutte e tre le vittime dell'incidente erano coscienti al momento dell'arrivo dei soccorsi e presentavano traumi e contusioni di entità lieve e moderata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento