menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Canegrate, inseguito dalla polizia imbocca una strada contromano: si schianta contro il muro

È successo in largo Giovane Italia a Canegrate. Il fuggitivo è stato fermato

Una Peugeot 208 schiantata contro un muro, altre due lievemente incidentate e una persona in stato di fermo. È il bilancio di un inseguimento avvenuto per le strade di Canegrate (hinterland Nord-Ovest di Milano) e terminato in Largo Giovane Italia nella tarda mattinata d venerdì 29 gennaio.

I dettagli della vicenda non sono ancora chiari ma secondo una prima ricostruzione sembra che il fuggitivo stesse procedendo lungo via Fratelli Bandiera inseguito da un’auto in borghese della polizia. Per cercare di seminare le forze dell’ordine il fuggitivo avrebbe quindi imboccato contromano via Battisti ma durante la manovra ha perso il controllo del mezzo schiantandosi contro un panettone.

Nessuna persona è rimasta ferita, un'automobile che era parcheggiata nelle vicinanze ha riportato qualche ammaccatura. L’inseguimento, secondo quanto trapelato, rientrerebbe in una intricata operazione della questura. L’uomo alla guida dell’automobile è stato fermato e sul caso sono in corso accertamenti. Sul posto è intervenuta la polizia locale di Milano che ha delimitato l’area in cui è avvenuto l’incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento