Incidente a Rozzano, Suv "impazzito" sbanda e "vola" sul marciapiede: due donne travolte

L'incidente alle 11 in via Alberelle. Le due donne e il conducente sono finiti in ospedale

Il suv che sbanda e attraversa le due corsie. Lo stesso suv che sale sul marciapiede e finisce lì la propria corsa, travolgendo due persone. 

Grave incidente martedì mattina a Rozzano, dove un uomo di 74 anni alla guida di una Nissan Qashqai ha investito due donne, due cinquantenni. Teatro dell'incidente, avvenuto poco dopo le 11, è stata via Alberelle. 

Lì, per cause ancora in corso di accertamento, il conducente non è più riuscito a controllare la propria macchina ed è "volato" sul marciapiede, dove in quel momento si trovavano le signore.

Soccorse dagli equipaggi di tre ambulanze e un elicottero del 118, le donne sono state portate in ospedale: una è finita in codice verde al Policlinico, mentre l'altra in codice giallo all'Humanitas. Nonostante lo spavento, le loro condizioni non sono gravi. 

In pronto soccorso, a Rozzano, è finito anche il 74enne, ma soltanto a scopro precauzionale. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri e dalla polizia locale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento