Incidenti stradali Porta Venezia / Piazzale Lavater

Auto tamponata travolge intera famiglia: feriti uomo, donna e due bambine di 1 e 2 anni

L'incidente alle 14 di giovedì pomeriggio. Mamma, padre e bimbe sono in condizioni serie

Una Volvo V40 che si ferma a pochi metri dalle strisce per far attraversare un'intera famiglia. Una Volkswagen Passat che non riesce a frenare e la tampona. E a quel punto l'impatto, inevitabile. 

Grave incidente verso le 14 di giovedì pomeriggio in piazzale Lavater, zona Porta Venezia a Milano, dove una donna, un uomo e le loro due figliolette sono stati investiti e sono rimasti feriti in maniera seria. 

A travolgerli, secondo le primissime ricostruzioni della polizia locale, è stata una Volvo, che prima però sarebbe stata a sua volta tamponata da una seconda macchina. Nonostante il conducente della Volvo abbia tirato il freno a mano e abbia cercato di sterzare, non è riuscito a evitare i quattro. 

Sul posto sono immediatamente intervenute quattro ambulanze e un'auto medica, con i soccorritori del 118 che hanno prestato le cure del caso a tutti i coinvolti.

Ad avere la peggio è stata la donna - una trentasettenne - che ha riportato la frattura del femore ed è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Niguarda. Nello stesso pronto soccorso sono finiti anche suo marito - un cinquantaduenne che lamentava dolori alla schiena e un ginocchio - e le loro bimbe - di uno e due anni -, che hanno riportato un serio trauma cranico. 

Le condizioni dei quattro, stando a quanto riferito dalla centrale operativa di Areu, sono serie ma nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. 

Soltanto poche ore prima, in via Giorgio Washington, un uomo di settantaquattro anni era stato travolto e ucciso da una camionetta dell'Esercito. Per la vittima, colpita subito dopo essere uscita dall'auto, non c'è stato nulla da fare. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto tamponata travolge intera famiglia: feriti uomo, donna e due bambine di 1 e 2 anni

MilanoToday è in caricamento