Incidenti stradali Viale Rimembranze

Incidente a Lainate: donna falciata e uccisa da un'auto pirata

La donna stava attraversando la strada quando è stata investita e uccisa

Il corpo della donna a terra (foto Gemme)

Una donna di 81 anni è stata falciata e uccisa da un mezzo a Lainate, nel Milanese, intorno alle 18 di lunedì 23 dicembre. Si chiamava Annamaria Dell'Acqua, ed era originaria della medesima cittadina. 

Dalle prime informazioni, sembra stesse attraversando la strada quando - per cause da accertare - è stata colpita da un mezzo che si è allontanato. 

E' accaduto nei pressi di viale delle Rimembranze, in una zona non lontana dal comando della polizia locale di Lainate. Sul posto due mezzi del 118 per cercare di rianimare la donna, ma non c'è stato nulla da fare. 

Indaga la polizia locale per rintracciare il mezzo investitore. Si cercano i filmati a circuito chiuso della zona. "Chiunque abbia visto qualcosa - è il messaggio dei vigili di Lainate - si faccia avanti".   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Lainate: donna falciata e uccisa da un'auto pirata

MilanoToday è in caricamento