Legnano, travolto dalla sua stessa auto dopo averla parcheggiata in folle: gravissimo

L'incidente è avvenuto mercoledì mattina nel piazzale antistante all'ospedale

Repertorio

È stato travolto dalla sua stessa auto dopo che l'aveva parcheggiata lasciandola in folle. Grave incidente nella mattinata di mercoledì 15 luglio, verso le 9:30, nel piazzale antistante all'ospedale di Legnano, di fronte a via Comasina.

Sul posto sono intervenuti i vigli del fuoco di Milano, il 118 e la polizia locale. Al momento dell'arrivo dei soccorsi l'uomo, di 87 anni, era esamine, non cosciente. Le sue condizioni, a causa dei traumi e delle ferite riportate nell'impatto - che lo ha visto rimanere schiacciato sotto al veicolo - sono molto delicate. I sanitari, che l'hanno trovato in arresto cardiaco, l'hanno rianimato per poi trasferirlo nel nosocomio.

Ancora da verificare l'esatta dinamica del sinistro che ha visto appunto la vittima essere investita dalla sua stessa automobile nel parcheggio dell'ospedale. Per ricostruirla la polizia locale ha effettuato i rilievi necessari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento