menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luigi Bertazzoli, l'agente di polizia locale morto in un incidente a Trucazzano (Milano)

L'uomo, 59enne di Liscate, era noto per il suo impegno come vigile nell'educazione stradale

Per motivi ancora da comprendere ha perso il controllo del proprio scooter e si è schiantato contro un albero: è morto così Luigi Bertazzoli, un agente della polizia locale di Liscate, piccolo comune dell'hinterland di Milano.

Il 59enne, molto noto per via del suo lavoro e del suo impegno nell'educazione stradale, ha perso la vita poco dopo l'arrivo all'ospedale San Raffaele di Milano. Troppo gravi le conseguenze dell'incidente avvenuto attorno alle 18.20 di domenica in via Lombardia a Trucazzano (Milano). A fare i rilievi ci hanno pensato i carabinieri della Compagnia Cassano D'Adda.

Agente della locale muore a Liscate

I soccorritori del 118, arrivati con ambulanza ed elisoccorso, non hanno potuto far molto per l'agente Luigi. Al vaglio anche l'ipotesi che l'incidente possa essere stato causato da un precedente malore.

Luigi Bertazzoli era impegnato nel suo lavoro proprio sulle strade di Truccazzano (oltre a quelle di Liscate, Pozzuolo e Bellinzago) e per questo le conosceva bene. L'agente di polizia locale lascia una moglie e tre figli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento