Incidente a Masate, schianto frontale in curva tra due auto: quattro ragazzi feriti, tre gravi

Tre dei quattro feriti sono in ospedale in prognosi riservata. L'incidente verso l'una di notte

Sul posto 5 ambulanze e 2 auto mediche - Foto repertorio

Un impatto frontale, tremendo, nel buio. Le auto che si accartocciano. Soccorritori del 118, carabinieri e vigili del fuoco che arrivano sul posto e si mettono al lavoro sotto la pioggia fitta. 

Notte da inferno, quella tra sabato e domenica, a Masate, nel Milanese, teatro di un tragico incidente avvenuto in via Roma. Secondo le primissime ricostruzioni dei carabinieri di Vimercate, poco prima dell’una, due auto - una Fiat Punto e una Santa Fè - si sono schiantate tra loro subito dopo una curva.

La Punto, forse per l’alta velocità o per l’asfalto reso viscido dalla pioggia, avrebbe invaso l’altro corsia, finendo la propria corsa con un impatto, frontale, contro l’altra vettura. 

Sul posto, per prestare soccorso ai quattro feriti - ragazze e ragazzi tra i diciannove e i ventisette anni, tutti della zona - sono intervenuti i vigili del fuoco e cinque ambulanze e due auto mediche dell’azienda regionale emergenza urgenza. 

Ad avere la peggio nello scontro sono stati i tre passeggeri della Punto, guidata da un ventunenne di Basiano. I tre sono tutti finiti in codice rosso tra gli ospedali San Gerardo, Niguarda e Fatebenefratelli. Il conducente ha riportato la frattura di entrambi gli arti inferiori e ha avuto una prognosi di quaranta giorni. Le due ragazze che erano con lui, invece, sono entrambi gravi e in prognosi riservata. 

Un po’ meglio è andata alla ragazza che guidava la Santa Fè: la giovane, ventisette anni, è stata medicata sul posto e poi trasferita all’ospedale di Vimercate in codice giallo. 

Soltanto venerdì, sempre a Masate, sulla Provinciale 179 - a poche centinaia di metri da via Roma - ha perso la vita il ventiduenne Francesco Belloni. Il ragazzo, residente a Basiano, stava tornado a casa a bordo della sua moto Cagiva Mito quando è stato tamponato da un’auto pirata e sbalzato sull’altra corsia, dove è stato poi travolto e ucciso da una Seat Ibiza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento