Incidente a Busnago, muore assessore di Trezzano Rosa Maurizia Peretti

La donna, 63enne, era coi nipotini (illesi). Fatale lo scontro con un mezzo pesante. Insegnante in pensione, era assessore all'istruzione a Trezzano Rosa

Maurizia Peretti, assessore di Trezzano Rosa, morta in un incidente d'auto

Incidenti Busnago: morta Maurizia Emilia Peretti, assessore Trezzano NeRosa
Ha perso la vita in un grave incidente automobilistico l'assessore all'istruzione di Trezzano Rosa (Mi), comune non lontano da Trezzo d'Adda. La vittima è Maurizia Emilia Peretti, 63 anni, ex insegnante.

L'incidente si è verificato intorno alle 18.15 di giovedì pomeriggio sulla strada provinciale Trezzo - Monza, all'altezza di Busnago. La Peretti si è scontrata con un mezzo pesante e, nonostante l'intervento anche dell'elisoccorso, per lei non c'è stato niente da fare.

Feriti (ma non gravi) i due nipoti di 2 e 5 anni che viaggiavano con la donna. Così come l'autista del mezzo pesante, un 60enne. Tutti e tre (i bambini e l'autista) sono stati portati al San Gerardo di Monza per le cure.

UNA VITA DI PASSIONE PER L'INSEGNAMENTO - Maurizia Peretti era diventata "famosa" quest'estate per una piccola provocazione da lei lanciata: si era detta disposta a tornare a insegnare gratis, se non si fosse trovata almeno una educatrice in più per coprire le liste d'attese alla materna "Pertini". La risposta dell'ufficio scolastico era stata che nulla vieta a un insegnante in pensione di fare volontariato per "favorire l'inserimenti di bimbi in difficoltà": di qui il ritorno in cattedra solo pochi mesi fa.

IL RICORDO DELL'AMMINISTRAZIONE - Sul sito web del comune di Trezzano Rosa un lungo ricordo di Maurizia Peretti. Che si era trasferita nel 1987 nel piccolo centro della Martesana e insegnava nella locale scuola elementare. "Un tragico evento - si legge - alla vigilia di un tradizionale momento di festa per la nostra Trezzano, un momento che vedremo di ridimensionare d'accordo con gli enti organizzatori". Si legge ancora: "E' venuta a mancare una validissima protagonista del nostro paese che lascia un vuoto che sarà difficile colmare ma che deve stimolare, nel ricordo della sua figura, l'impegno disinteressato di tutta la cittadinanza a mettere in campo le proprie energie per migliorare la qualità della vita della nostra Trezzano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento