rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Incidenti stradali

Due milanesi morte in uno schianto nel Novarese

Arrestato dai carabinieri un ragazzo senza patente

Due donne del Milanese hanno perso la vita in uno schianto tra due auto. L'incidente intorno a mezzanotte e mezza di domenica 9 ottobre, all'uscita di Novara, lungo la strada provinciale 11.

Daniela e Gabriella: chi erano le vittime dell'incidente

Poco dopo la rotonda che accompagna fuori dalla città una Panda, su cui viaggiavano le due vittime, è stata tamponata a tutta velocità da una Mercedes Classe C che viaggiava nella stessa direzione, verso Trecate (No). Per il forte impatto - riferisce NovaraToday - entrambe le auto sono finite nella corsia di sinistra e si sono poi ribaltate in un campo.

Morta sul colpo una delle due milanesi, 48 anni. Mentre l'altra, 63 anni, è spirata un'ora dopo all'ospedale di Novara. Entrambe erano sui sedili posteriori della Panda, su cui viaggiavano altre due persone, anche loro del Milanese, che sono state portate via in ambulanza, in codice giallo.

Il conducente della Mercedes, un 25enne nigeriano, dopo l'incidente si è allontanato a piedi, ma è stato rintracciato e fermato dai carabinieri di Novara circa un'ora dopo a Trecate, dove risiede. L'uomo, che era senza patente e assicurazione, è stato arrestato per omicidio stradale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due milanesi morte in uno schianto nel Novarese

MilanoToday è in caricamento