In due sul monopattino, contromano e senza casco si schiantano con un taxi: 15enne grave

L'incidente a Lainate, nel Milanese. Sullo schianto indaga la Procura. La ragazza è grave

Foto repertorio

In due, senza casco - che per la loro età è obbligatorio - e nel verso di marcia sbagliato. Gravissimo incidente lunedì sera a Lainate, nel Milanese, dove due ragazzine di 15 anni sono finite contro un taxi mentre viaggiavano su un monopattino elettrico. 

Sullo schianto adesso indaga la procura di Milano, che soltanto nelle scorse ore ha ricevuto tutte le carte su rilievi. Sembra, stando a quanto finora appreso, che le ragazze fossero in una stradina laterale di via Adige e che fossero insieme sullo stesso monopattino, contromano e senza caschetto. 

Il taxi stava viaggiando invece regolarmente, proprio in via Adige, quando il monopattino sarebbe sbucato da una via laterale e avrebbe centrato l'auto bianca. Le due 15enni erano finite in ospedale in codice giallo, ma le condizioni della passeggera nelle ultime ore sono precipitate e ora si trova ricoverata in rianimazione all'ospedale di Legnano e i medici non hanno sciolto la prognosi. 

Per questo adesso l'incidente è finito sul tavolo della procura. I magistrati hanno già sentito il guidatore del taxi e altri testimoni, che avrebbero confermato che le ragazze procedevano contromano. Per legge sul monopattino è vietato viaggiare in due e per i minorenni è obbligatorio indossare il caschetto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

Torna su
MilanoToday è in caricamento