menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga violentemente col marito e viene investita e uccisa dall'auto di lui

L'accaduto a Cortelona, provincia di Pavia. Secondo l'uomo si è trattato di un incidente

Una donna di 48 anni ha perso la vita dopo essere stata investita e uccisa dall'auto guidata dal marito, con il quale aveva appena avuto una violente lite. L'episodio è accaduto nella tarda serata di venerdì 13 giungo a Corteolona, nel Pavese. L'uomo, che al momento risulta indagato per omicidio colposo, afferma che si sarebbe trattato di un incidente.

La tragedia si è consumata nel cortile dell'abitazione dei due coniugi, dopo che i due avevano litigato. In casa c'era il loro figlio di dieci anni. Il marito, 57 anni, è stato sentito in caserma per buona parte della notte tra venerdì e sabato.

In base a quando ricostruito dai carabinieri, l'uomo al culmine della discussione sarebbe uscito di casa per salire in auto. La moglie lo avrebbe seguito e a quel punto lui avrebbe innestato la marcia partendo e travolgendola. Il 57enne avrebbe spiegato ai carabinieri di non averla vista. 

Quando poi si è accorto di averla investita si è fermato e ha cercato di soccorrerla. Ma il corpo della donna era incastrato sotto l'auto e nonostante l'intervento del 118 non c'è stato nulla da fare. Sono in corso le indagini dei carabinieri per fare luce sulla vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento