rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Foto

Debora Nisoli, morta a 26 anni in un incidente contro un tir con una gru

Nello schianto sono rimasti coinvolti e feriti in modo non grave due uomini

Una ragazza di 26 anni, Debora Nisoli, è morta dopo un incidente stradale mercoledì mattina, lungo la provinciale 235, al confine tra Soncino e Orzinuovi, fra le province di Cremona e di Brescia. La giovane, di Brignano Gera d'Adda (Bergamo), era alla guida di una Toyota e si è scontrata con un camion e rimorchio che trasportava una gru.

Nello schianto sono rimasti coinvolti e feriti in modo non grave un 52enne e un 57enne: conducente e passeggero del mezzo pesante, sono stati entrambi ricoverati all'ospedale Maggiore di Cremona.

Sul posto, intorno alle 8, sono intervenuti i soccorritori dell'Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) con due equipaggi. Per la 26enne non c'era più nulla da fare. I rilievi sono affidati ai carabinieri mentre la strada, totalmente occupata dai veicoli, è stata chiusa al traffico. Poche ore dopo un'altra donna è morta in un incidente contro un camion.

Incidente a Soncino, morta una ragazza. Camion e pioggia. Foto BresciaToday

Chi era Debora Nisoli

Debora Nisoli è nata a Treviglio ma da sempre aveva vissuto a Brignano Gera d'Adda, nella Bergamasca. Da poco si era trasferita a Soncino, insieme al compagno. Faceva l'assistente sociale nel Bresciano dopo aver lavorato per il Comune di Antegnate e per una coop di Romano di Lombardia. Lascia nel dolore i genitori Chiara e Matteo e la sorella maggiore Elena, oltre al compagno. Una famiglia molto conosciuta: i Nisoli gestiscono infatti la nota azienda agricola che porta il loro cognome. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Debora Nisoli, morta a 26 anni in un incidente contro un tir con una gru

MilanoToday è in caricamento