Corsico: morto il ragazzo travolto da un Suv alla fermata del bus, ancora grave un 16enne

L'incidente era avvenuto nel pomeriggio di mercoledì. Il ragazzo è morto giovedì al Niguarda

Foto repertorio

Ha lottato per tutta la notte. I medici hanno fatto l'impossibile per salvargli la vita. Ma alla fine, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. 

È morto giovedì mattina al Niguarda di Milano, Angelo Alas De Las, il ragazzo di ventitré anni che mercoledì pomeriggio era stato travolto da un Suv mentre aspettava il pullman sulla Nuova Vigevanese a Corsico, sotto il ponte di via della Liberazione. Il 23enne era stato portato in condizioni disperate all'ospedale meneghino con fratture varie e un gravissimo trauma cranico, che alla fine gli è costato la vita. 

Insieme a lui erano stati investiti anche due 16enni. Uno dei ragazzini è ricoverato al San Carlo, dove i medici gli hanno diagnosticato una prognosi di novanta giorni, mentre l'altro - il più grave - si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Humanitas. 

Alla guida del Suv impazzito - una Hyundai Ix35 - c'era un 26enne italiano, che dopo aver travolto i tre, ha continuato la propria corsa verso via Di Vittorio - controviale della Vigevanese - abbattendo due pali, distruggendo il guardrail e schiantandosi contro altre due vetture. Il ragazzo, che è stato subito sottoposto all'alcol test, è uscito praticamente illeso dall'incidente ed è stato a lungo ascoltato dai carabinieri della compagnia di Corsico, guidati dal capitano Pasquale Puca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il giovane, nelle prossime ore, dovrebbe essere formalizzata l'accusa di omicidio stradale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, paura sul tram: minaccia i passeggeri con un coltello, aveva anche cinque forbici

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento