Lunedì, 14 Giugno 2021
Incidenti stradali

Dramma nel Varesotto: muore il leghista Gianluca Buonanno

Europarlamentare, si sarebbe scontrato con un'altra macchina. Quattro i feriti nello scontro, tra cui la moglie 43enne

Gianluca Buonanno

Il leghista Gianluca Buonanno è morto in un incidente stradale domenica pomeriggio nel Varesotto, nella domenica di elezioni. Areu (Azienda regionale emergenza urgenza) aveva segnalato un 50enne deceduto in un grave incidente lungo la Pedemontana, a Gorla Maggiore, tra Mozzate e Solbiate. 

Poco fa la conferma del Carroccio: la vittima è l'europarlamentare Buonanno, sindaco di Borgosesia (Vercelli). Dai primi riscontri, per cause da accertare, forse distrazione o un malore, l'auto del politico si sarebbe schiantata contro un'altro veicolo in un tratto in direzione Varese. Uno scontro terribile che non gli ha lasciato scampo. Nell'incidente è rimasta ferita anche la moglie dell'europarlamentare, trasportata in al pronto soccorso dell'ospedale di Busto Arsizio. Le sue condizioni sono serie. Oltre alla 43enne ci sono altri tre feriti. L'esponente del Carroccio lascia due figli. 

La carriera politica di Buonanno era iniziata nel 1990 a Serravalle Sesia dove era stato eletto consigliere comunale per il Msi-Dn. Dopo anni nella politica locale — sindaco di Serravalle Sesia, consigliere provinciale a Vercelli e membro del consiglio regionale del Piemonte — era stato eletto deputato nella la XVI Legislatura tra le fila della Lega Nord. Nel 2013 era stato rieletto alla camera dei deputati, incarico che ha lasciato nel 2014 quando era stato eletto eurodeputato. Sempre nello stesso anno era stato eletto sindaco del comune di Borgosesia, sempre nel Vercellese.

Buonanno era celebre per le sue posizioni radicali in materia di sicurezza e immigrazione. Nel maggio 2015 aveva fatto affiggere a tutti gli ingressi di Borgosesia dei cartelli stradali in quattro lingue che recitavano testualmente: «Clandestini? No grazie... Prima aiutiamo la nostra gente». Sempre nel 2015 aveva creato scalpore quando, intervistato in diretta da Sky Tg24, aveva mostrato una pistola.

Non sono mancate le reazioni immediate del mondo politico generale - con il cordoglio per la perdita dell'esponente del Carroccio - e della Lega stessa. "Non ho parole, in un incidente ci ha lasciato Gianluca Buonanno. Una preghiera. Buon viaggio a una persona leale, coraggiosa, concreta, onesta, generosa, sempre fra la sua gente da sindaco e parlamentare - dice il segretario verde Matteo Salvini - un pensiero ai suoi famigliari e alla gente della sua valle. Un impegno: non molleremo mai, anche per Te. Ciao Gianluca, mancherai». Non è mancato il saluto del premier Matteo Renzi. "Ho appena fatto a Matteo Salvini le condoglianze per la tragica scomparsa di Gianluca Buonanno. Rispetto davanti al dolore e alla morte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma nel Varesotto: muore il leghista Gianluca Buonanno

MilanoToday è in caricamento