rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Incidenti stradali Strada Provinciale Monza-Trezzo

Auto travolge due uomini in bici sulla Provinciale: morto un 38enne

Il dramma sulla Monza-Trezzo sabato sera. Il 38enne è morto nelle scorse ore in ospedale

È morto dopo essere stato trasferito all'ospedale di Varese in elicottero il ciclista di 38 anni investito nella serata di sabato 22 luglio lungo la strada provinciale Monza-Trezzo tra Busnago e Mezzago. L'uomo, originario dell'Est, nonostante i tentativi dei soccorsi non ce l'ha fatta.

Troppo gravi le lesioni riportate nel violento impatto con una Toyota che viaggiava lungo il tratto in direzione Mezzago e che ha travolto il 38enne e un altro ciclista che viaggiava con lui. I due uomini in bici sono stati sbalzati dalla sella e disarcionati, finendo poi nel fossato a lato della strada, dopo un volo di alcuni metri. 

La chiamata di emergenza è scattata intorno alle 23.50: sul posto sono giunti immediatamente allertati i soccorsi. Dall’agenzia regionale emergenza urgenza sono stati inviati in codice rosso ambulanza, auto medica ed elisoccorso. Il 38enne era stato trasferito il eliambulanza all’ospedale di Circolo di Varese dopo essere stato sottoposto al massaggio cardiaco sul posto. L'altro, le cui condizioni non destavano preoccupazione, era stato trasportato in codice verde all’ospedale di Vimercate. 

Il 38enne purtroppo non ce l'ha fatta. Sul luogo dell’incidente erano subito accorsi i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia locale impegnati a ricostruire l'esatta dinamica del sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto travolge due uomini in bici sulla Provinciale: morto un 38enne

MilanoToday è in caricamento