rotate-mobile
Incidenti stradali

Marco, il musicista morto nell'incidente in A4: si è schiantato tornando da un concerto

È Marco Bartaggia il milanese morto nel tragico schianto sulla A4 tra Bergamo e Seriate

Stava tornando da un concerto. Rientrava dopo una serata trascorsa a fare la cosa che più amava al mondo: suonare. Ma a casa non ci è mai arrivato Marco Bertaggia, il musicista di Paullo di cinquantatré anni che è morto in un tragico incidente avvenuto alle 4.30 della notte tra sabato e domenica

La Nissan Vanette del 53enne, che lavorava a Milano all'aeroporto di Linate, è uscita di strada novecento metri prima del casello di Bergamo sulla A4, ha sfondato una rete di recinzione e si è ribaltata in un campo a bordo carreggiata. 

Per Bertaggia, che era alla guida, non c'è stato nulla da fare: i medici intervenuti non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Gravemente ferito un ragazzo di ventinove anni che il musicista aveva incontrato proprio nel locale in cui aveva suonato e a cui stava dando un passaggio a Milano. 

A descrivere perfettamente il 53enne sono le foto e i video che lui caricava sulla sua pagina Facebook, dove si rincorrono foto di lui con la chitarra in mano accompagnate dalla scritta "music is my life". Adesso quella stessa bacheca è una sorta di muro del pianto: "Da lassù continua ad allietarci con le tue melodie e la tua simpatia", scrive un ragazzo. "Ora - gli fa eco una donna - suonerai per noi da lassù". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco, il musicista morto nell'incidente in A4: si è schiantato tornando da un concerto

MilanoToday è in caricamento