rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Incidenti stradali Solaro

Michele, 'miglior parrucchiere d'Italia', morto in un incidente

A 31 anni ha perso la vita in uno schianto in moto. Nel 2016 aveva vinto il concorso Barber Match

È morto in un incidente in moto Michele Garruto, 31 anni, noto barbiere di Solaro (Mi). L'incidente nel pomeriggio del 7 luglio a Saronno lungo la tangenzialina tra questo comune del Varesotto, Ceriano Laghetto (Mb) e Rovello Porro (Co).

Il 31enne era in moto, quando si è schiantato contro un furgone ed è stato sbalzato sull'asfalto. I traumi e le ferite riportati non gli hanno lasciato scampo: vani si sono rivelati i tentativi dei soccorritori di rianimarlo.

Michele Garruto sin da giovanissimo aveva studiato per diventare parrucchiere, frequentando anche l'Academy Center di Paderno Dugnano (Mi). Dopo aver lavorato in un negozio a Solaro aveva aperto il suo primo salone a Rovellasca (Co) e, due anni dopo, nel 2016, si era conquistato il titolo di 'miglior parrucchiere d'Italia' al concorso Barber Match per la categoria taglio Old School (22-28 anni). Il comune di Rovellasca nel 2017 lo aveva anche insignito della civica benemerenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Michele, 'miglior parrucchiere d'Italia', morto in un incidente

MilanoToday è in caricamento