Incidenti stradali Via Isonzo

Incidente in viale Isonzo a Milano, schianto tra motocicletta e filobus Atm: morto un uomo

L'incidente verso le 20 di lunedì sera. L'uomo, 56 anni, è morto in ospedale. Le immagini

L'impatto, violentissimo, non gli ha lasciato scampo. Nonostante la disperata corsa in ospedale, per lui non c'è stato nulla da fare. 

Serata di sangue quella di lunedì in viale Isonzo a Milano, teatro di uno schianto tra una moto e un filobus costato la vita a un uomo di cinquantasei anni. 

Pochi minuti prima delle 20, per cause ancora in corso di accertamento, i due mezzi si sono schiantati tra loro all'angolo con piazza Trento. Stando a quanto finora ricostruito dalla polizia locale, il 56enne - che viaggiava a bordo di una Yamaha Tracer - proveniva da piazzale Lodi e stava percorrendo la corsia preferenziale di viale Isonzo. Proprio all'incrocio è avvenuto l'impatto con un filobus della 92 - capolinea Bovisa Fn - che aveva appena svoltato a sinistra da piazza Trento, viaggiando nella direzione opposta. 

Soccorso da un'ambulanza e un'auto medica, il motociclista è stato trasportato al pronto soccorso del San Paolo, dove - alle 21.17 - i medici ne hanno certificato il decesso. In ospedale, al Policlinico, è finito anche il conducente del filobus, un uomo di quarantasei anni in evidente stato di shock. 

I rilievi del caso sono stati effettuati dagli agenti della Locale, ora al lavoro per verificare eventuali responsabilità nella tragedia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in viale Isonzo a Milano, schianto tra motocicletta e filobus Atm: morto un uomo

MilanoToday è in caricamento