Incidente in autostrada, perde il controllo della moto e si schianta: muore 35enne milanese

Il dramma sulla A26, tra Arona e Castelletto Sopra Ticino. Vittima un uomo di Nerviano

Foto repertorio

Dramma sabato sera sulla autostrada A26, tra Arona e Castelletto Sopra Ticino. Lì, per cause ancora in corso di accertamento, un uomo di trentacinque anni - residente a Nerviano, nel Milanese - è morto dopo essere caduto dalla propria motocicletta

Il centauro avrebbe perso il controllo del mezzo e sarebbe finito sull'asfalto, morendo praticamente sul colpo. Inutile l'intervento dei soccorritori del 118, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 35enne. 

Per una tragica coincidenza, poco prima, sulla stessa autostrada si era verificato un secondo incidente, costato la vita a marito e moglie. I due, residenti nel Varesotto, avevano perso la vita nello schianto tra un camion e l'auto su cui viaggiavano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento