Martedì, 21 Settembre 2021
Incidenti stradali Pessano con Bornago

Incidente a Pessano, schianto frontale tra auto e moto sulla Provinciale: un morto

L'incidente martedì sulla Provinciale 214. Per il motociclista non c'è stato nulla da fare

L'incidente - Foto © Bennati

Le speranze si sono spente poche ore dopo l'arrivo in ospedale. Nonostante gli sforzi dei medici, per lui non c'è stato nulla da fare. 

È morto al Niguarda di Milano il motociclista di 46 anni che nel pomeriggio di martedì era rimasto coinvolto in un tragico incidente a Pessano con Bernago. La vittima - Franco Vizzuso, residente a Desio - viaggiava a bordo della sua moto Honda Cbr 600 sulla provinciale 216 e, verso le 16, si era schiantata frontalmente contro una Fiat Uno. 

Secondo una prima ricostruzione - confermata dai carabinieri di Vimercate, intervenuti per i rilievi - sembra che il conducente della macchina, un uomo di 75 anni, abbia svoltato a sinistra per entrare in via Bracosa mentre la moto stava sopraggiungendo dalla parte opposta. Lo schianto, frontale e violentissimo, era stato inevitabile. Il 46enne era stato sbalzato in un campo vicino, mentre la moto aveva preso fuoco ed era stata distrutta dalle fiamme. 

Il motociclista era stato soccorso e accompagnato d'urgenza al Niguarda. Le sue condizioni erano apparse da subito disperate: al momento dell'arrivo in ospedale, infatti, non era cosciente e aveva riportato un grave trauma cranico, oltre a fratture a tutti e quattro gli arti. Meno gravi, invece, le condizioni dei 75enne, accompagnato in codice giallo al San Raffaele. L'anziano è stato denunciato a piede libero con l'accusa di omicidio stradale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Pessano, schianto frontale tra auto e moto sulla Provinciale: un morto

MilanoToday è in caricamento