Incidente in via Padova, scooter contro auto che fa inversione: morto un uomo di 52 anni

Il dramma alle 21.15 di mercoledì sera. L'uomo, 52 anni, è morto al San Raffaele poco dopo

Foto repertorio

L'auto che fa inversione, lui che cerca di frenare ma non riesce a evitare l'impatto e poi il volo sull'asfalto. Tragico incidente stradale mercoledì sera in via Padova a Milano, teatro di uno schianto costato la vita a un uomo di cinquantadue anni, il "gigante buono" Iuri Maurizio Tonelli

Il dramma si è consumato alle 21.15, all'altezza del civico 249, nella zona di Crescenzago. Lì, stando alle prime informazioni raccolte, il 52enne - che era a bordo di un T Max -si sarebbe scontrato con una Bmw serie 1 guidata da un 31enne, cittadino italiano, che stava facendo inversione di marcia. 

L'inversione e lo schianto

Nell'impatto, violentissimo, il motociclista ha riportato un grave trauma cranico facciale. Soccorso dai medici del 118 già in arresto cardiaco, l'uomo è stato portato al San Raffaele in condizioni disperate e, una volta in pronto soccorso, è stato dichiarato il decesso. Il conducente della macchina, a lungo ascoltato dalla Locale, sarà accusato di omicidio stradale. 

Pochi i dubbi sulla dinamica del dramma: T Max e Bmw stavano viaggiando nella stessa direzione, verso la periferia, quando l'auto avrebbe fatto improvvisamente inversione. A quel punto, il 52enne non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco dopo un secondo grave incidente si è verificato in via Berna. Lì, una ragazzina di diciannove anni è stata investita da un'auto pirata mentre attraversava sulle strisce pedonali: l'automobilista è fuggito, mentre la giovane è ricoverata in ospedale in prognosi riservata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MilanoToday è in caricamento