rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Incidenti stradali Zibido San Giacomo / Strada Provinciale 139

Incidente tra Zibido e Trezzano: si schianta, sfonda parabrezza e fa volo di 10 metri, morto

Vittima del grave incidente stradale avvenuto poco prima delle 9 di lunedì, è un 50enne

Ha fatto un volo di una decina di metri, sbalzato fuori dall'abitacolo dell'auto che stava guidando lungo la Strada provinciale 139, a Zibido San Giacomo (Milano). E' morto sul colpo.

Incidente mortale a Zibido San Giacomo

Vittima del grave incidente stradale avvenuto poco prima delle 9 di lunedì, è Pasquale T., italiano di 50 anni. Per cause ancora da accertare l'uomo ha perso il controllo della sua Seat Ibiza. Dopo aver sbandato è finito fuori strada, capovolgendosi. Durante il ribaltamento, il 50enne ha fatto un volo di una decina di metri oltre il parabrezza. Il suo corpo è stato trovato in un campo accanto alla via.

A lanciare l'allarme sono gli altri automobilisti di passaggio, anche se nessuno di loro ha assistito direttamente all'incidente. I primi ad arrivare sul posto sono i carabinieri della Stazione di Binasco. Sono loro ad avvertire la centrale operativa del 118, della gravità dell'incidente. L'Azienda regionale emergenza urgenza manda subito un'ambulanza e un'automedica in codice rosso ma il personale sanitario non può far altro che constatare la morte del 50enne. Si tratta di un operaio, residente nel Milanese con la propria famiglia.

Resta da chiarire la dinamica. I rilievi, affidati alla polizia locale di Zibido San Giacomo e ai carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso, sono andati avanti per tutta la mattinata. Ancora ignote le cause che hanno dato origine allo schianto. Il traffico lungo la provinciale - nel tratto che collega Trezzano sul Naviglio e Zibido - è rimasto rallentato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente tra Zibido e Trezzano: si schianta, sfonda parabrezza e fa volo di 10 metri, morto

MilanoToday è in caricamento