Incidente a Milano, schianto all'incrocio tra una motocicletta e una jeep: grave un ragazzo

Lo schianto in via Morosini all'1.40 della notte. Il giovane è grave al Policlinico. L'accaduto

Foto repertorio

Una mancata precedenza. E l'impatto, violentissimo. Grave incidente stradale la notte di Pasqua a Milano, teatro di uno schianto avvenuto in via Morosini - zona Porta Romana - che ha coinvolto un'auto e una motocicletta. 

All'1.40, stando a quanto finora ricostruito dalla polizia locale, un ragazzo di ventinove anni in sella a una Honda ha finito la propria corsa contro una Jeep Wrangler guidata da un giovane di ventisette.

Ad avere la peggio, inevitabilmente, è stato il motociclista: soccorso dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica, il 29enne è stato trasportato in codice rosso al Policlinico. Le sue condizioni sono gravi: ha riportato un trauma cranico importante e altre ferite dovute alla caduta.  In ospedale è finito anche il conducente dell'auto, ferito in maniera lieve. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rilievi sono stati effettuati dai ghisa: la certezza è che i due mezzi provenissero uno da via Spartaco e uno da via Morosini. L'incrocio è regolato da un semaforo, che a quell'ora è spento: alla base dello schianto, quindi, ci sarebbe una mancata precedenza da parte di uno dei due giovani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento