Incidente a Milano, sbalzato a 30 metri dalla moto dopo lo schianto: uomo gravissimo

L'incidente mercoledì sera in via Vittorini. L'uomo, 46 anni, è in condizioni molto gravi

Gravissimo incidente stradale mercoledì sera a Milano, teatro di uno schianto in moto che ha coinvolto un uomo di 46 anni, ora ricoverato in condizioni critiche in ospedale. 

La tragedia si è consumata pochi minuti prima delle 21 in via Vittorini, in zona Porta Lambro. Secondo quanto finora ricostruito, il 46enne si trovava a bordo della sua motocicletta - una Honda modello Integra - e, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo per poi essere sbalzato con violenza sull'asfalto. 

I primi soccorritori intervenuti pensavano addirittura a un uomo investito da un pirata della strada, perché non c'erano altri mezzi accanto, ma poi hanno ritrovato la motocicletta a circa 30 metri di distanza dal luogo in cui il 46enne era rimasto a terra. Stabilizzato sul posto dagli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica, il motociclista è stato trasportato d'urgenza al Policlinico in codice rosso: nello schianto ha riportato traumi al cranio e all'addome e le sue condizioni vengono giudicate molto delicate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Vittorini hanno lavorato a lungo anche gli agenti della polizia locale, impegnati nei rilievi per ricostruire le cause dell'incidente. I dubbi sembrano comunque pochi: l'uomo avrebbe fatto tutto da solo, sbandando e urtando un cordolo del marciapiede con il corpo che sarebbe poi stato scaraventato contro uno dei pali della luce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

  • Milano, in Lombardia il coprifuoco anti coronavirus 'chiude' negozi e centri commerciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento