Ceriano Laghetto, perde il controllo della moto da cross in pista e si schianta: gravissimo 31enne

È successo nel pomeriggio di sabato 2 marzo al crossodromo di Ceriano Laghetto

È stato ricoverato in prognosi riservata al Niguarda e lotta tra la vita e la morte il motociclista di 31 anni che nel pomeriggio di sabato 2 marzo è rimasto coinvolto in un grave incidente al crossodromo di Ceriano Laghetto, tra la Brianza e il milanese.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 16, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Non è ancora chiara l'esatta dinamica dell'incidente, sul caso stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Desio, ma secondo una prima ricostruzione sembra che il 31enne abbia perso il controllo della sua moto e sia rovinato al suolo mentre era in pista. Quando è avvenuto il sinistro non c'erano gare in programma: il 31enne stava compiendo alcuni giri in pista come avviene spesso nel fine settimana.

Le sue condizioni sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e l'elisoccorso in codice rosso. L'uomo, che nel frattempo era andato in arresto cardiaco, è stato rianimato e accompagnato al pronto soccorso del Niguarda con l'eliambulanza. 

Aggiornamento domenica 3 marzo: l'uomo è morto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Oggi e domani Lombardia in zona arancione: regole e divieti per il weekend, cosa si può fare

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

  • Da oggi al 15 gennaio Lombardia in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

  • Fontana: "Lombardia zona rossa, non ce lo meritavamo"

Torna su
MilanoToday è in caricamento