rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Incidenti stradali Garbagnate Milanese / via Padre E. Vismara

Garbagnate, investita sulle strisce, muore 14enne

Si è spezzata mercoledì pomeriggio la giovanissima vita di Giulia Brocca, 14 anni di Garbagnate, che è stata investita da un furgoncino mentre strada attraversando la Varesina. Sembra che fosse appena scesa dall'autobus

Una frenata fortissima. L'impatto feroce contro il suo corpo. Una ragazzina di 14 anni - piena di sogni, speranze, futuro - strappata alla vita.

E' sotto choc la comunità garbagnatese, che, mercoledì 27 aprile pomeriggio, ha visto la proprio routine scossa da un'immensa tragedia. Giulia Brocca, residente nel piccolo comune milanese, è morta poco dopo un gravissimo incidente, al pronto soccorso. Nulla da fare per i soccorritori: troppo gravi le lesioni interne riportate.

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio sulla statale 233 Varesina, all'incrocio con via Vismara (nella foto). Secondo quanto è emerso dalle prime ipotesi, la ragazza stava attraversando la statale - sembra sulle strisce - con due amiche (rimaste illese) quando è stata investita da un furgoncino che, nonostante un'inchiodata violenta, non è riuscito a evitare l'impatto contro il corpo della giovanissima. Pare che le tre fossero appena scese dall'autobus.

Giulia, a causa della forza dello schianto, è stata trascinata per una quindicina di metri. Il guidatore è immediatamente sceso dal mezzo per prestare le prime cure alla ragazzina, che respirava ancora. Sul posto sono giunti in pochi minuti anche gli uomini del 118 e gli agenti di polizia locale per i rilievi di rito. Trasportata ancora viva al pronto soccorso, Giulia è spirata poco più tardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garbagnate, investita sulle strisce, muore 14enne

MilanoToday è in caricamento