menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente stradale a Milano: muore 28enne investito dai malviventi in fuga

Un ragazzo, Pietro Mazzara, è stato travolto dall'auto di alcuni malviventi in fuga in zona Vialba. 28 anni, nonostante i tempestivi soccorsi non c'è stato nulla da fare

Tragedia in mattinata nella periferia Nord di Milano. Un ventottenne, Pietro Mazzara, è morto perché la sua C3 si è scontrata con l'auto di alcuni ladri che scappavano dalla polizia a Milano. L'incidente è avvenuto poco prima delle 5.

Almeno due dei malviventi sono riusciti a scappare. Altri due, invece, sono rimasti bloccati nella macchina e sono adesso piantonati dalla polizia all'ospedale Sacco. Si tratterebbe, secondo i primi accertamenti di minorenni nomadi. I due incastrati nella Bmw (nella foto da Corsera) hanno detto di vivere al campo nomadi di via Negrotto, nella zona Nord di Milano, non lontano da dove è avvenuto l'incidente. La polizia sta ora facendo un controllo nel campo, con diverse auto e agenti della scientifica.

I quattro (o forse cinque) giovani avevano fatto una 'spaccata' in un bar tabacchi di via Mambretti per rubare le macchinette cambiamonete usate per i videopoker con una Bmw rapinata a cui era stata cambiata la targa. Il proprietario del bar, che abita sopra il negozio, ha però dato l'allarme. Sono quindi scappati inseguiti dalla polizia ma all'incrocio fra via Arsia e via Cogne la loro macchina si è scontrata con quella del ventottenne italiano che è stato sbalzato fuori ed é morto.

Polemico l'eurodeputato Matteo Salvini (LN), che invita Vendola ad abbracciare "i rom assassini" (dopo che il leader di Sel aveva invitato, per la vittoria di Giuliano Pisapia, ad abbracciare i fratelli rom e musulmani).

LE REAZIONI POLITICHE E IL CORDOGLIO DI PISAPIA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Coronavirus

Lombardia zona gialla: cosa potrebbe riaprire dal 26 aprile

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    La Lombardia potrebbe diventare zona gialla, sostiene Fontana

  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento