rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Incidenti stradali

Incidente a Ravenna: auto contro treno. Muore milanese 22enne

La sua auto si è schiantata contro un treno in corsa. Il giovane era originario di Milano, ma viveva a Ravenna. Nonostante la rapidità dei soccorsi, non c'è stato nulla da fare

Un milanese è morto nel Ravennate, dopo un tremendo schianto tra un'auto e un treno che stava superando un passaggio a livello. E' deceduto così Nicolò Mannino, 22enne milanese residente in Emilia. 

Lo riporta RavennaToday. Lo schianto è avvenuto mercoledì sera in via Canale Destra Molinetto all'altezza del passaggio a livello, tra un'auto e un treno in transito, il regionale 16111 Ravenna-Rimini. L'impatto è stato devastante. L'auto (una Peugeot 206 berlina) si è agganciata alla fiancata della motrice, venendo trascinata dalla locomotiva per circa trecento metri di distanza dal luogo dell'impatto. Il conducente, originario di Milano ma residente a Ravenna è morto sul colpo. Il 12 febbraio scorso aveva compiuto 22 anni.

Milanese muore nel Ravennate @ Massimo Argnani/RavennaToday

A bordo dell'auto altre due persone. Un ventenne si trova ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. Meno grave il passeggero che si trovava nei sedili posteriore, una ragazza di 18 anni. Non è chiaro se si sia riuscita a salvare lanciandosi fuori dalla vettura prima dell'impatto, riportando così lievi lesioni, o se è stata sbalzata a seguito della collisione. Le forze dell'ordine sono al lavoro per chiarire cosa abbia provocato l'incidente.

A bordo del treno vi erano almeno alcune decine di persone a bordo, nessuna delle quali rimaste ferite. Per portare i passeggeri a destinazioni sono stati messi a disposizione degli autobus. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Ravenna: auto contro treno. Muore milanese 22enne

MilanoToday è in caricamento