menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Treno Milano-Mantova travolge auto al passaggio a livello: muore Elisa Conzadori, 34 anni

A provocare il sinistro sarebbe stato un guasto (che Rfi smentisce): la vittima si chiamava Elisa Conzadori

Sarebbe stato un tragico malfunzionamento del passaggio a livello - poi smentito da Rfi (Rete ferroviaria italiana) nelle prime ricostruzioni - ad aver provocato la morte di una 34enne che, intorno alle 11 di Ferragosto, stava transitando con la sua auto ed è stata colpita da un convoglio. Il fatto è avvenuto nei pressi di Maleo (Lodi), nella provinciale 234 che da Codogno arriva alla cittadina lodigiana e poi prosegue verso Pizzighettone. La vittima si chiamava Elisa Conzadori.

Sul posto due ambulanze, automedica, i vigili del fuoco, carabinieri e i tecnici di Rfi. Non è ancora chiara la dinamica. L'automobilista, alla guida di una Citroen C1, è stata colpita con violenza dal treno in transito: la sua macchina ha rovinato nel fossato. A quanto pare, le sbarre non avevano segnalato correttamente il passaggio del treno. Ma è solo un'ipotesi. Troppo gravi si sono rivelati i traumi subiti dalla donna, nonostante la rapidità dei soccorsi. 

Il convoglio era il regionale Milano-Mantova 2651. A bordo c'era qualche decina di passeggeri. Nessuno tra loro, secondo le prime informazioni, è rimasto ferito. Gli occupanti sono stati fatti scendere con l'aiuto dei pompieri e hanno atteso che i pullman sostitutivi li portassero a destinazione. 

La strada, da Codogno fino a Pizzighettone, è stata chiusa per permettere le operazioni di sgombero e i rilievi di legge. Qualche mese fa, a Rezzato, un incidente simile con una vettura travolta da un treno. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento