rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Le immagini / Corvetto / Corso Lodi

Sperona pattuglia della polizia locale e prova a scappare: l'incidente

Lo schianto, la cui dinamica è ancora tutta da ricostruire, è avvenuto in corso Lodi a Milano

Una pattuglia della polizia locale di Milano è rimasta coinvolta in un incidente stradale la cui dinamica è ancora tutta chiarire. Domenica mattina, poco dopo le 7, l'auto dei ghisa è stata speronata da un'utilitaria sulla quale viaggiavano diverse persone, tra corso Lodi e viale Brenta.

Incidente coinvolge polizia locale a Milano (Foto Fernando D.)

Dopo l'incidente, stando a quanto riferiscono alcuni testimoni a MilanoToday, il conducente avrebbe provato a fuggire ma è tornato indietro poco dopo. "L'uomo era con gli occhiali da sole e indifferente davanti alle numerose pattuglie di polizia arrivate, mentre la donna che era con lui piangeva", racconta uno di loro. 

Secondo le prime indicazioni, a bordo dell'auto della locale viaggiavano un paio di agenti, stavano inseguendo una moto che aveva 'bruciato' un semaforo. Per loro è stato necessario il ricorso alle cure del 118, arrivato con un'ambulanza. Non sono in gravi condizioni. La posizione del conducente dell'utilitaria è ora al vaglio delle autorità.

Poche ore prima, sulla Tangenziale Est di Milano, a Cascina Gobba, si era verificato un grave incidente stradale con un bilancio amarissimo: un morto, un giovane in coma e altri due feriti.

Aggiornamento (ore 17)

L'uomo è tornato sul luogo dell'incidente con vestiti diversi e asseriva di non essere stato lui. Eseguiti vari accertamenti, tra i quali la perquisizione domiciliare dove sono stati rinvenuti gli abiti indossati nell'incidente, è stata accertata la verità. Anche la passeggera dichiarava di non conoscere il conducente. Entrambi, fratello e sorella dell'Ecuador, sono stati denunciati in stato di libertà rispettivamente per omissione di soccorso e favoreggiamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sperona pattuglia della polizia locale e prova a scappare: l'incidente

MilanoToday è in caricamento