Incidente in zona Buenos Aires, pedone travolto da un'auto: molto grave

Sul posto polizia locale di Milano, due ambulanze e automedica del 118

Grave incidente in via Giovanni Masera, zona Buenos Aires, verso 16 di martedì 23 giugno. Un uomo di 70 anni è rimasto seriamente ferito dopo essere stato investito da un'auto.

Sul posto sono accorse due ambulanze e un'automedica del 118, oltre agli agenti della polizia locale, a cui sono affidati i rilievi utili a ricostruire la dinamica del sinistro.

A causa dei gravi traumi riportati nell'impatto, il ferito è stato trasportato in ambulanza, in codice rosso, all'ospedale San Raffaele di Milano. Il conducente dell'auto, illeso dopo l'impatto, si è fermato ad aspettare i soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, incentivi fino a 21mila euro per le partite Iva che cambiano auto: come chiederli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento