rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Incidenti stradali Peschiera Borromeo / Strada Statale Paullese

Peschiera, falciato da un'auto davanti al gemello: muore 15enne

Tragico incidente sabato notte a Peschiera, davanti all'oratorio San Carlo: un 15enne è stato travolto da una C5 piombata sulla strada a velocità elevata. Nulla da fare nonostante la disperata corsa in ospedale

Un bagliore grigio. Il tonfo sordo contro le lamiere. La tragica corsa in ospedale. Il silenzio. Si è spenta così, sabato notte, la vita del giovanissimo Andrea De Nando, 15enne di Peschiera, davanti agli occhi del fratello gemello Christian. Un incidente accaduto davanti all'oratorio San Carlo della Sacra Famiglia, sulla Vecchia Paullese, dopo una giornata trascorsa con gli amici in oratorio.

L'INVESTIMENTO - Non sono ancora chiare le cause che hanno portato al tragico schianto. Probabilmente, come riporta il Corsera, l'alta velocità. Andrea stava attraversano la strada con altri ragazzi. Diversi testimoni avrebbero detto di aver visto una Citroen C5  sfrecciare a gas aperto. Troppo rapida per potersi fermare in tempo. De Nando è stato colpito in pieno, trascinato a diversi metri di distanza. Disperata la corsa all'ospedale di San Donato, ma troppo gravi i traumi riportati.

IL DOLORE - La famiglia De Nando è conosciuta e stimata nella zona. Andrea frequentava lo scientifico Levi a San Donato. E' stato proprio il gemello, Christian, il primo a soccorrere il fratello agonizzante. Domenica, in parrocchia, si sarebbe dovuta svolgere la Festa della famiglia; nessuno, però, se l'è sentita di festeggiare. Andrea, come riportato dagli amici, era uno dei giovani più attivi e volenterosi nelle attività oratoriali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peschiera, falciato da un'auto davanti al gemello: muore 15enne

MilanoToday è in caricamento