Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

È successo nel primo pomeriggio di mercoledì, sul posto la Locale, il 118 e i pompieri

L'incidente (foto Matteo Santoro per Mt)

L'impatto violentissimo, il rumore assordante dei vetri che si infrangono e l'auto che letteralmente entra dentro al ristorante. Incidente in Piazzale Martini a Milano nel primo pomeriggio di mercoledì 13 novembre dove una Fiat Croma è piombata nella veranda del locale durante la pausa pranzo.

Tutto è accaduto intorno alle 13.45, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. L'esatta dinamica dell'incidente è al vaglio della polizia locale ma secondo quanto riferito dal comando di Piazza Beccaria sembra che la guidatrice dell'auto, una donna italiana di 40 anni, abbia dichiarato ai ghisa di aver avuto un malfunzionamento ai freni.

L'automobile finita nella vetrina del ristorante. Il video

Fortunatamente non risultano né vittime né feriti gravi: i sanitari del 118, sul posto con due ambulanze e un'automedica, hanno accompagnato al pronto soccorso del Gaetano Pini un uomo di 41 anni, un addetto dell'Amsa che è stato travolto; secondo quanto trapelato avrebbe riportato un trauma al ginocchio. Nessuna conseguenza, invece, per la 40enne alla guida della Croma.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano con tre mezzi che hanno estratto l'auto dal ristorante. Per i rilievi, invece, è al lavoro la locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento