Incidente a Pieve Emanuele: motociclista finisce in prognosi riservata dopo una caduta

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 con l'elicottero: il ferito è andato al San Gerardo

Repertorio

È in prognosi riservata e in gravi condizioni il motociclista di 44 anni che domenica sera è rimasto coinvolto in un incidente stradale in via Leoncavallo Ruggero a Pieve Emanuele (Milano).

Poco prima delle 21, per motivi ancora da chiarire, il 44enne ha perso il controllo della sua moto fino a cadere. Sul posto l'Azienda regionale emergenza urgenza ha inviato tra mezzi, incluso l'elisoccorso a bordo del quale il ferito è stato trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza.

I carabinieri della Compagnia di San Donato hanno fatto i rilievi, andati avanti per diverse ore. Non è ancora noto il motivo per il quale il centauro è finito al suolo.

Giornata nera per i motociclisti

Poco dopo, questa volta a Milano, un altro motociclista è rimasto coinvolto in un grave incidente. In mattinata, invece, era morto un 32enne, Sebastian Failla.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento